martedì 4 gennaio 2011

La scatolina

EUGENIO – Lumen, tu sei sempre così tranquillo, così sereno. Ma come fai ? Io mi sento sempre stanco, stressato, angosciato.
LUMEN –  Non mi stupisce. Succede a tanti.

EUGENIO – A te no però. Come fai ad evitarlo  ?
LUMEN – Beh, è tutto merito di questa scatolina.

EUGENIO – Bella. Cos'è ? Un portafortuna ?
LUMEN – No di certo. Non credo a certe cose, io.

EUGENIO - Ah, mi pareva. E allora ?
LUMEN – Senti come tintinna ?

EUGENIO - Ma cosa diavolo c'è, lì dentro, maestro. Mi stai facendo morire di curiosità.
LUMEN - Ecco qua.

EUGENIO - Due pastiglie bianche.-?
LUMEN – Esatto. Due piccole pastiglie bianche.

EUGENIO – Non è droga, vero ?
LUMEN - Ma come puoi pensare una cosa simile ?

EUGENIO – Chiedo scusa. E allora ?
LUMEN - Semplicemente un veleno.

EUGENIO - Un veleno ?
LUMEN - Proprio. Un veleno mortale ma indolore.

EUGENIO - E a cosa serve ?
LUMEN - Mi sembra ovvio. Per pensare al suicidio in caso di necessità.

EUGENIO - E questo ti fa sentire meglio ?
LUMEN - Sicuro. Niente stress, niente angoscia, niente preoccupazioni.

EUGENIO - Spiegami un po' meglio.
LUMEN - Da dove nascono lo stress, l'angoscia e le preoccupazioni che ci avvelenano la vita e ci fanno invecchiare più del necessario ?

EUGENIO - Da dove ?
LUMEN - Dalla paura del futuro.

EUGENIO - Vero.
LUMEN - Noi ci angosciamo perchè abbiamo paura che il futuro ci riservi sorprese negative, problemi che temiamo di non poter affrontare adeguatamente e che ci metteranno in crisi. In altre parole temiamo che il futuro possa essere così sgradevole da toglierci il piacere di vivere. A quel punto, che  cosa ci rimane ?

EUGENIO - Cosa ci rimane ?
LUMEN - Il pensiero del suicidio, no ? Ed è proprio a quello che mi sono preparato io. Con la mia scatolina in tasca io sono tranquillo e sereno. Finchè la vita è positiva, me la godo; quando le cose, in futuro, si dovessero mettere così male da non sopportarle più, io tiro fuori la scatolina e....

EUGENIO - ... ti suicidi.
LUMEN - Certo che no.

EUGENIO - Ma tu hai detto così.
LUMEN - Nemmeno per idea. Ho detto che penso al suicidio, non che lo faccio. Mi limito a pensare al suicidio e questo mi fa stare meglio, perchè mi sento padrone della mia vita.

EUGENIO -  Accidenti. E... funziona ?
LUMEN - Direi proprio di sì. Non l'hai detto tu, prima, che sono sempre tranquillo e sereno ? Che non mi vedi mai stressato ?

EUGENIO - Beh, sì.
LUMEN - E allora vuol dire che funziona.

Nessun commento:

Posta un commento